Le migliori assicurazioni moto a Marzo 2020

Le migliori assicurazioni moto a Marzo 2020

Anche chi guida una moto, grande o piccola, deve assicurare obbligatoriamente il mezzo per fare fronte alla responsabilità civile. Lo scopo è quello di garantire che possano essere rimborsati i danni - di tipo fisico o materiale - provocati nei confronti di altre persone in seguito a un incidente. Pure questo tipo di polizze prevede un massimale, cioè un importo massimo, stabilito nel momento in cui si sottoscrive il contratto.

Ovviamente, più si paga, più si alza il massimale. Per tutelare anche il conducente della moto responsabile dell’incidente, occorre sottoscrivere una garanzia accessoria. Ricorrendo a siti di comparazione, come Facile.it, si possono ottenere dritte sulle offerte di varie società di assicurazione. Dopo aver letto i vari preventivi per le assicurazioni moto e avere scelto quello ritenuto più interessante, si può comprare la polizza telefonando o completando la procedura online.

Tra le varie opzioni, c’è la possibilità si scegliere una polizza sospendibile, che può essere bloccata nei periodi in cui la moto non viene usata. I dati infatti dimostrano che molti non usano la loro moto tra 6 e 4 mesi l’anno. La sospensione consente di mettere in pausa la copertura assicurativa, prolungata per un periodo equivalente ai giorni non utilizzati (di solito da 1 a 12 mesi); il periodo di sospensione dipende dalle varie compagnie. Chi invece usa uno scooter elettrico, può ottenere - con alcune assicurazioni - uno sconto che arriva fino al 50%.

Vediamo quali sono le tre polizze più convenienti nel mese di Marzo 2020. Nella compilazione della richiesta di preventivo verranno richiesti varie informazioni. Per esempio, la cilindrata della moto da assicurare, l’esperienza nella guida di questi mezzi, l’età, la residenza. Ipotizzando l’acquisto di una moto con 250 cc di cilindrata e una guida esperta, le tre proposte più convenienti per una polizza sospendibile, con risarcimento diretto, sono quelle di Genialloyd, Genertel e Verti.

  • Genialloyd offre un prezzo annuo molto scontato: 292 euro (invece di 499,64), massimale di euro 6.100 + 6.100.
  • Genertel propone un massimale di 7.290.000 euro al prezzo, per dodici mesi, di 437 euro.
  • Verti costa 468 euro l’anno con un massimale di 6.500.000 euro + 2.000.000.

Ovviamente, se si desiderano altre coperture (infortuni del conducente, soccorso stradale, tutela legale, furto e incendio) i prezzi aumentano dal 15 al 60%, a seconda del numero di tutele richieste. Mentre le polizze non sospendibili possono costare il 10-20% in meno (però ovviamente durano esattamente per 12 mesi, anche se non si usa la moto in determinati periodi).